General
Report
2021

GENERAL REPORT 2021: IL TERZIARIO IN PROVINCIA DI VARESE NELL’ANNO DELLA PANDEMIA

Il Rapporto Annuale pubblicato da Spazio Indagine Varese è un documento di ricerca dedicato a comprendere l’evoluzione del tessuto imprenditoriale e occupazionale del settore terziario, attraverso lo studio dei fenomeni che hanno maggiormente contraddistinto l’andamento economico del territorio provinciale.


Questa prima edizione si focalizza sugli impatti che la recente crisi pandemica ha avuto sull’andamento di imprese e imprenditori del sistema terziario varesino. Mai come nel 2020 si è parlato di “resilienza”, soprattutto in un settore come quello terziario, all’interno del quale si trovano alcune delle attività più penalizzate dai decreti legislativi susseguitisi nel corso dell’anno. Un settore che, ciononostante, ha saputo affrontare a testa alta le difficoltà incontrate, imparando non solo a gestirle, ma in alcuni casi a trasformarle in opportunità di rilancio per il proprio business.

zoom_out_map file_download

Terziario

Un tessuto imprenditoriale in crescita, nonostante la pandemia, ma che sta invecchiando

Per la prima volta dal 2016, in provincia di Varese cresce il numero degli imprenditori terziari (+0,3%), in un momento storico contrassegnato dall’incertezza. Continuano tuttavia a diminuire i giovani under 30 (-1,5%) a favore degli ultrasettantenni (+3,7%).

documento di ricerca Terziario appendice statistica
zoom_out_map file_download

Commercio

La pandemia aggrava la crisi del “Tessile e abbigliamento” nell’area saronnese e del Lago Maggiore

Protagoniste di una crisi oramai strutturale, le attività del commercio continuano a diminuire (-0,7%). Tra le più colpite dalla pandemia quelle del “Tessile e abbigliamento” (-3,8%), che dal 2016 al 2020 registrano la chiusura di ben -537 unità locali.

documento di ricerca Commercio appendice statistica
zoom_out_map file_download

Turismo

L’aumento esponenziale dei servizi di “Fornitura di pasti preparati” per imprese, privati ed eventi specifici

Il turismo risponde alla pandemia, con l’apertura di +65 nuove “Mense e attività di catering” (+41,7%) e di +22 punti vendita di “Cibo da asporto” (+4%). Nel 2020, le strutture ricettive complementari (B&B, agriturismi, campeggi) superano quelle alberghiere.

documento di ricerca Turismo appendice statistica
zoom_out_map file_download

Servizi

Il calo dei servizi di “Assistenza sociale” per minori e categorie bisognose (orfani, senza tetto, immigrati, etc.)

Traino dell’economia terziaria, il settore dei servizi continua a crescere (+1,5%), sorretto dalle +132 nuove attività del “Terziario avanzato”. Calo straordinario nella “Sanità e servizi sociali” (-1,2%), che penalizza l’assistenza ai soggetti più svantaggiati.

documento di ricerca Servizi appendice statistica