HOMEPAGE

BILANCIO
SOCIALE
2019

IMPEGNI, ATTIVITÀ E PROGETTI

Giunto alla sua 18ᵃ edizione, il Bilancio Sociale rappresenta uno strumento di informazione e trasparenza, volto a fornire e a garantire un resoconto articolato degli impegni e progetti associativi, realizzati dagli Enti Bilaterali nel corso dell’ultimo anno di attività.

Il 2019 è stato un anno importante, con un programma ricco di iniziative. Ripercorreremo assieme i risultati raggiunti dagli Enti e dalle Parti Sociali, tracciandone con puntuale dettaglio l’efficacia e la coerenza con i valori e la missione degli Enti, attraverso una grafica rinnovata, che ne faciliterà la lettura e la comprensione.

Come di consueto, nelle prime schermate i grafici illustrano: il modello organizzativo; le aziende aderenti, suddivise per attività; i lavoratori impiegati, suddivisi per contratto di assunzione; il numero e la tipologia di comunicazioni ricevute, relativamente all’utilizzo del contratto a tempo determinato; i pareri di conformità rilasciati sul percorso formativo degli apprendisti assunti con contratto professionalizzante.

Vengono poi riportate le statistiche sull’attività di “affiancamento” per l’assolvimento degli obblighi formativi, il numero di sedute della Commissione Paritetica di Conciliazione e quello dei lavoratori che si sono rivolti allo sportello dimissioni, per un corretto invio digitale delle comunicazioni.

Il Rapporto restituisce inoltre i dati sulle prestazioni assistenziali fornite ad imprenditori e lavoratori dipendenti, oltre ad una sintesi delle attività e dei servizi svolti per la diffusione del sistema “Welfare” promosso dagli Enti: uno strumento moderno, che favorisce la conciliazione fra lavoro e vita privata, migliorando le condizioni lavorative e l’efficienza globale dell’azienda.

I progetti formativi realizzati dagli Enti nel 2019 rispondono alle prescrizioni del CCNL e dello Statuto: il “PROGETTO SCUOLE” e i progetti “FORMATER PROF”, “FORMATER SICUR”, “FORMATER LAV” e “FORMATER APPR” hanno consentito agli imprenditori e ai lavoratori di partecipare a corsi di formazione continua, mirati alla crescita delle competenze digitali e all’adeguamento alla normativa in materia di sicurezza e igiene.

Il Bilancio Sociale è realizzato grazie all’impegno delle Parti Sociali, che costantemente assolvono all’importante ruolo di guida, programmazione e controllo delle attività, opera tradotta nel quotidiano con profondo impegno e competenza dai presidenti e dagli amministratori. A loro va il nostro profondo ringraziamento.

Bilancio Sociale n. 18 – Created by Lino Gallina – Written by Chiara Ballerio, Samanta Ferrari, Lino Gallina, Sara Mainetti, Barbara Turri – Web Design by EconLab Research Network.

I NOSTRI VALORI

I nostri valori ci guidano nella quotidianità, in una continua attenzione alle persone, al loro lavoro e all’impegno che mettono per raggiungere tanti risultati, dal più piccolo al più grande: contribuiamo ogni giorno a creare reti collettive, informali e formali; formiamo comunità nel lavoro e non solo; favoriamo l’assunzione di scelte responsabili, mettendo a sistema conoscenze ed esperienze, per migliorare complessivamente la qualità della vita.

Lavoro e formazione professionale, due concetti strettamente legati, che accompagnano imprenditori e dipendenti lungo l’intero percorso di vita lavorativa. Sostenere e condurre un’attività di formazione continuativa consente ai lavoratori di stare al passo con i tempi e agli imprenditori di saper cogliere gli strumenti più idonei per vivere i cambiamenti del mercato.

La rete, non importa se formale o informale, è a fondamento della crescita comune. I nodi costituiscono le esperienze generate e maturate dalle collaborazioni instaurate. La rete è potenzialmente infinita, non ha gerarchie, consente lo sviluppo e la crescita dei saperi, apporta un benessere ed un valore aggiunto impagabili. Gli Enti sono rete, che cresce e opera tra i nodi, contribuendo a portare a fattore comune i valori.

Welfare e capitale umano sono perni di una sana e prospera attività aziendale. Il sistema Welfare rappresenta il presente e il futuro di una rinnovata intesa tra imprenditori e lavoratori, un patto di crescita e complicità reciproca. I contratti collettivi hanno suggellato un percorso oramai consolidato, che gli Enti valorizzano e alimentano attraverso le prestazioni assistenziali e il sostegno alla diffusione del Welfare aziendale. Esso richiede sforzi congiunti e sacrificio, che gli Enti sanno guidare e tradurre in progetti concreti, in grado di trasformare i comportamenti in atti di responsabilità.

La sicurezza dei luoghi di lavoro, la sicurezza delle persone, l’utilizzo sicuro delle macchine e delle attrezzature: fattori non sempre scontati, che solo grazie ai continui sforzi delle persone e della formazione riescono a raggiungere standard ottimali. Apprendimento e cultura della sicurezza sono il riferimento quotidiano degli Enti Bilaterali e dell’Organismo Paritetico per la Sicurezza, progetti unici che tracciano nella rete un infinito percorso di lavoro, attraverso persone che credono e continuano a credere nell’opzione “zero infortuni”.

COSTI SOSTENUTI NEL 2019

152.087 €

Personale

3.797 €

Pubblica
Amministrazione

103.967 €

Struttura
Aziendale

770.154 €

Collettività

I NUMERI DEL 2019
TOTALE (€) %
PERSONALE 152.087 14,8
SALARI E STIPENDI 85.293
ONERI SOCIALI 55.258
ALTRI COSTI 11.536
PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 3.797 0,4
IMPOSTE 3.797
STRUTTURA AZIENDALE 103.967 10,1
GESTIONE FINANZIARIA 3.277
AVANZO DI ESERCIZIO 100.690
COLLETTIVITÀ 770.154 74,7
STAKEHOLDER 99.851
FORNITORI DI SERVIZIO 89.226
DIRITTI A TERZI 7.399
ENERGIA E RISCALDAMENTO 3.226
REMUNERAZIONE SOCIALE 670.303
PRESTAZIONI ASSISTENZIALI 402.311
INIZIATIVE PER IMPRESE E LAVORATORI 264.992
SOLIDARIETÀ 3.000
TOTALE 1.030.005 100

I valori in euro rappresentati in tabella sono stati ordinati, assumendo come dato di partenza i conti consuntivi dell’Ente Bilaterale Terziario, dell’Ente Bilaterale Turismo e dell’Organismo Paritetico per la sicurezza della provincia di Varese.

1.030.005 EURO
  • Personale
  • Pubb. Amministrazione
  • Struttura Aziendale
  • Collettività

LA GOVERNANCE

COMMISSIONE PARITETICA
COMMISSIONE DI CONCILIAZIONE